Cerimonie del tè nel mondo: il tè in alta quota


Lunedì 12 novembre continua il viaggio alla scoperta delle cerimonie del tè nel mondo. Per questo terzo appuntamento, Carla Massi, giornalista e sommelier di tè, e Chiara Bedini, proprietaria di Babingtons insieme al cugino Rory Bruce e pronipote di una delle fondatrici della sala da tè, ospiteranno il rituale del tè tibetano.

Ospite dell’incontro sarà Nyima Dhondup, presidente dell’Associazione tibetani in Italia. Con lui, conosceremo il modo di preparare il tè tibetano nelle tre varianti della tradizione: tè nero in purezza, con sale e con sale e burro. E ad accompagnarci lungo la catena dell’Himalaya sorseggiando tè, saremo lieti di accogliere nuovamente Stefano Ardito, una delle firme più note del giornalismo di montagna e di viaggi italiano.

758998 1012 0751  mg 7233

Siete pronti a “salire” sul tetto del mondo nell’altipiano del Tibet insieme ai nostri ospiti speciali ed una tazza di tè?

Il tè in alta quota del Tibet

Nyima ci illustrerà il rituale del tè tibetano e condividerà con noi la sua emozionante storia.

758999 1012 0751 nyima

Nyima è nato in Tibet, ma da molto giovane è dovuto scappare ed entrare in un Monastero a Dharamsala, nella scuola del Dalai Lama, dove ha studiato per 15 anni. In seguito, è giunto a Roma diventando poi il presidente dell’Associazione tibetani in Italia. Questa carica lo investe di varie responsabilità, prima fra tutte quella delle visite del Dalai Lama a Roma.
Inoltre, nel suo tempo libero Nyima libera la sua spiccata vocazione artistica realizzando splendidi dipinti su seta, che avremo l’opportunità di ammirare in sala durante la cerimonia.

Nel corso della serata assaggeremo il tè come non lo abbiamo mai assaggiato prima. Partendo da un pregiato tè nero del Nepal, passeremo poi a degustare un Assam preparato prima in purezza, poi con il sale ed infine con il sale e il burro.
In Tibet il tè si beve sempre, in ogni momento della giornata. La mattina e durante il giorno puro e forte, a pranzo con il sale, mentre per tutte le cerimonie e in presenza di un ospite speciale si offre solitamente il tè con il sale e il burro. Lo zucchero non si usa mai!
In abbinamento ai tè declinati nelle tre varianti, assaggeremo anche alcune prelibatezze tipiche della gastronomia tibetana.

Come partecipare a “il tè in alta quota”

Vi aspettiamo il 12 novembre alle 19:00 per il terzo appuntamento delle cerimonie del tè nel mondo. Il prezzo è di 30 euro a persona e comprende la degustazione dei tre tè in abbinamento agli assaggi food.
Per informazioni e prenotazioni potete scriverci a [email protected] oppure telefonare al 06.6786027.