La ricetta del gin fizz con tè freddo

La ricetta del gin fizz con tè freddo

June 22, 2017
Volete scoprire i migliori cocktail per l’estate? Oggi vi raccontiamo la nostra versione del Gin Fizz. Come vi abbiamo già anticipato, la grande novità di Babingtons di quest’anno sono i cocktail al tè. Fra questi non poteva certo mancare una ricetta a base di gin, il distillato più amato dagli inglesi. I cocktail che si possono preparare con il gin sono moltissimi, a partire proprio dal Gin Tonic e dal Gin Fizz, una variante del Tonic a cui si aggiunge soda.

La ricetta del gin fizz con tè freddo

Le origini del Gin Fizz sono molto antiche, proprio come quelle del Gin Tonic. Quest’ultimo fu probabilmente inventato da alcuni ufficiali della Marina inglese che, in epoca coloniale, avevano preso l’abitudine di utilizzare il gin per sconfiggere le febbri contratte nei paesi stranieri. L’aggiunta di limone era dovuta al desiderio di assumere vitamina C nei lunghi viaggi che portavano i marinai a solcare gli oceani. Il limone e la vitamina C infatti venivano utilizzati soprattutto per combattere lo scorbuto. Da questo “cocktail” primordiale nacquero numerose varianti, tra cui appunto il Gin Fizz.

La ricetta del gin fizz con tè freddo

Il nostro Cherry Rose Gin Fizz deriva da un’aromatizzazione del Gin al tè, in particolare al Cherry Rose, uno dei tè freddi di Babingtons. Il Cherry Rose è una miscela di tè verde Sencha con petali di rosa e ciliegia. Sia la rosa che la ciliegia sono perfette per dare quella profumazione unica al Gin, che deve essere assolutamente di qualità, ottenuta dall’infusione delle foglie di tè per almeno 4 ore. Ecco la nostra ricetta del Gin Fizz con il Cherry Rose.

INGREDIENTI

  • Gin infuso al Cherry Rose (1,5 once)
  • Limone (3/4 once)
  • Sciroppo di zucchero (1/2 once)
  • Soda (10cl)
  • Ciuffo di menta, fette di agrumi, ciliegina (per la guarnizione)

PROCEDIMENTO

1) Mettete 15 gr di Cherry Rose in 1/2 lt di Gin e lasciate infondere x 4 ore

2) Riempite di ghiaccio un bicchiere da long drink

3) Versate in uno shaker il gin infuso, il limone e lo sciroppo di zucchero

4) Shakerate per almeno 30 secondi

5) Versate nel bicchiere con ghiaccio

6) Riempite il bicchiere di soda

7) Mescolate con un cucchiaio da bar

8) Aggiungete le cannucce

9) Guarnite con ciuffo di menta, fette di agrumi e una ciliegina