Comprare Tè


Ricevete la newsletter.

Tè per paese

Cina

Cina
Presentiamo una selezione di tè cinesi di primissima qualità. Da oltre 5000 anni la Cina ha scelto il tè come bevanda nazionale, molto prima di diventare la bevanda preferita in Inghilterra. Si dice infatti che fu l’imperatore cinese Shen Nung a scoprire il tè e oggi in Cina questa bevanda viene bevuta regolarmente durante tutto l’arco della giornata, anche durante i pasti. I tè provenienti dalla Cina sono in numerevoli e noi abbiamo fatto una selezione di quelli che riteniamo essere i più buoni.

Giappone

Giappone
Purtroppo a seguito del disastro ambientale è difficile reperire notizie davvero attendibili sui tè provenienti dal Giappone. Per questo motivo, con grande rammarico, per ora abbiamo deciso di non venderli nel nostro Tea Shop. Un vero peccato!

Sri Lanka

Sri Lanka
Conosciuta in passato come Ceylon, Sri Lanka è il terzo paese produttore ed esportatore di tè al mondo dopo la Cina e l’India. L’umidità, le temperature fresche,  i particolari venti e le abbondanti piogge nelle montagne che si trovano all’interno dell’isola sono ideali per favorire la crescita della pianta del tè e produrre tè di ottima qualità. Anche Babington riconosce questa qualità tanto che, oltre ad avere una selezione di tè Ceylon "cru”, ha come base di alcune delle sue miscele più apprezzate proprio i fragranti tè di Ceylon.

India

India
Non è chiaro a quando risalgano la produzione e il consumo di tè in India, anche se sappiamo che la pianta del tè si trovava nel nord est del paese e che le sue foglie venivano infuse dalle popolazioni locali. Certo è che, in seguito alla Guerra dell’Oppio e alla conseguente chiusura dei rapporti commerciali tra Cina e Inghilterra, nel 1820 la Compagnia delle Indie Britannica iniziò a produrre tè in larga scala nell’Assam, una regione nel nord est dell’India. Anche il Darjeeling, regione che produce alcuni tra i migliori tè del mondo, si trova in quest’area, proprio ai piedi dell’Himalaya. Oggi l’India consuma e produce ottimi tè sia nel nord che nel sud del paese. Babington vi propone una selezione di queste varietà.

Taiwan

Taiwan
In Taiwan si producono alcuni tra i migliori tè oolong del mondo. E’ sorprendente pensare che le prime coltivazioni di tè in Taiwan furono introdotte solo alla fine del XVIII secolo anche se la pianta del tè era già presente nel paese da molto prima. L’isola di Taiwan ha una posizione ideale per la pianta del tè che predilige un clima subtropicale e montagne alte. Il tè di Taiwan è anche conosciuto come tè di Formosa. Il nome Formosa risale al 1544 quando i Portoghesi scoprirono quest’isola e incantati dalla sua bellezza la chiamarono "Ilha Formosa”, o "Isola bellissima”.