Comprare Tè


Ricevete la newsletter.

Tè Magazine
Ricerca   Ritorno ai post

Tè freddo alla menta

te freddo alla menta
















Sarà perché la menta ci fa pensare al fresco, sarà perché ha quel non so che di esotico, sta di fatto che un buon tè freddo alla menta sembra essere molto apprezzato non soltanto all’ora del tè, ma anche durante i pasti o dopo cena come digestivo.

Per prepararlo basta avere un buon tè, possibilmente verde, alla menta, tante foglie di menta fresca e se vi piace un po’ di zucchero. Una volta fatta l’infusione, lasciatela a raffreddare in frigorifero. Nel frattempo nel vassoio del ghiaccio mettete le foglie di menta, ricopritele con acqua e lasciatele a ghiacciare.

Quando il tè sarà freddo, zuccheratelo e prima di servirlo aggiungete i bei cubetti con all’interno la fogliolina di menta.

Scritto il  29 lug 2011 15:04  -  Link permanente

Commenti

Nessun commento per quest'articolo.

Lascia un commento

I commenti sono moderati. Non appariranno finche l'autore non li avrà approvati.
Il nome e l'indirizzo email sono obbligatori. L'indirizzo email non sarà visualizzato con il commento.
Il tuo commento
Il tuo nome *
Il tuo indirizzo email *
URL del tuo sito